Il Museo
I Sabini
Immagini
Museo Archeologico di Fara in Sabina

Il Cippo di Cures

Uno dei reperti di maggior interesse del Museo è il cosiddetto Cippo di Cures, frammento di un monumento databile tra la fine del VI e gli inizi del V secolo a.C., ritrovato casualmente nel letto del fiume Farfa.

Il cippo di Cures

Frammento del Cippo di Cures, presso il Museo Civico Archeologico di Fara in Sabina

Unico esempio di epigrafe in scrittura sabina, questo frammento rappresenta un punto fermo per la sua comprensione e documenta l’elaborazione di una scrittura nazionale, con un alfabeto di tipo etrusco-meridionale con influenze picene.

   La citta' di Cures

   News

   Immagini

   Video

       Commenti

      I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

      Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

      Chiudi